Al via il progetto d'area scandiccese e metropolitana, finanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo per la formazione dei Tutor scolastici, aziendali e studenti per l'Alternanza Scuola- Lavoro nel settore Moda.
Sostenere una cultura diffusa dell' alternanza scuola-lavoro, come capacità orientativa e consapevolezza di strumenti ed opportunità per studenti e docenti; con un focus specifico al settore moda ed al contesto territoriale di Firenze e Scandicci.

E' questo l'obiettivo che ha animato la costituzione di un partenariato (sottoscritto formalmente questa primavera) fra gli istituti scolastici di Scandicci (ISISTL Russell Newton) e Firenze (IIS Benvenuto Cellini, Liceo Artistico Porta Romana) con la Fondazione I.T.S. M.I.T.A. (Made in Italy Tuscany Academy), cui hanno aderito anche il Comune di Scandicci e Pelleteria Almax, un'azienda particolarmente attiva nei percorsi di alternanza e nella apertura ad esperienze di contatto dei giovani con il mondo del lavoro, affiancati da COSEFI che, come consorzio di servizi formativi alle imprese opera da tramite tra le scuole e le aziende oltre che erogare una parte specifica di attività formative.
La rete ha inoltre il sostegno di Confindustria Firenze e del Polo Professionale sulla MODA.

L'idea progettuale, con cui i partner hanno partecipato al bando indetto dalla Regione Toscana per il finanziamento di interventi a supporto delle azioni di alternanza scuola lavoro, coinvolge da un lato i docenti (i tutor scolastici) -e, in certa misura, anche le aziende- dall'altro gli studenti del secondo biennio superiore .

Le attività, appena iniziate con il nuovo anno scolastico, si svilupperanno nei prossimi mesi; al termine dei vari percorsi formativi verranno monitorati il grado di apprendimento e l'utilità delle competenze acquisite per un positivo orientamento al mondo del lavoro.

P artecipa!

iCard eduCARD

Eventi in Città

Il calendario degli eventi nella città di Scandicci a cura della redazione di Scandicci Cultura.